TERZA PAGINA

“Le donne di DRO” la mostra online tutta al femminile di Ornella De Rosa

La pittrice Ornella De Rosa in arte DRO è protagonista in mostra online dal titolo emblematicamente simbolico “Le donne di DRO” all’interno della piattaforma web curata dalla dott.ssa Elena Gollini.
La pittura di DRO è focalizzata proprio sulla figura della donna, cioè su tutto il vastissimo e praticamente infinito universo proiettato al mondo femminile con le sue molteplici ed eterogenee declinazioni, sfaccettature e articolate dinamiche.
DRO è un’artista talentuosa molto volitiva e molto sensibile, che riesce a cogliere e a esternare al meglio questa visione di affascinante prospettiva, offrendo allo spettatore degli stimolanti appigli recettivi e proponendo una proiezione molto soggettiva e personalizzata, subito distinguibile e immediatamente riconoscibile come cifra stilistica rievocativa.

La dott.ssa Gollini ha grande stima e ammirazione per l’operato creativo di DRO e ha particolare riguardo di considerazione anche per il suo sentire, per l’afflato umano e sentimentale che caratterizza il suo pensiero e la sua forma mentis.
In merito alla formula pittorica di DRO ha commentato: “DRO è sempre una rivelazione nella sua narrazione rappresentativa, riesce sempre a stupire e sorprendere con le sue composizioni dal gusto ricercato e raffinato, curatissime a livello formale come impatto estetico e al contempo estremamente intense e profonde a livello di essenza sostanziale contenutistica intrinseca. Alla piacevole resa visiva corrisponde sempre di rimando una profusione inedita e originale di palinsesto dialettico, che il fruitore attento e compartecipe può carpire dentro la trama e la texture strumentale e può liberamente condividere e a sua volta reinterpretare“.

DRO – prosegue Elena Gollini – lascia sempre massima libertà allo spettatore, poiché l’arte per lei è in primis un medium potentissimo di comunicazione autentica, che si diffonde tramite un registro linguistico che ciascuno può introiettare e metabolizzare, senza costrizioni, condizionamenti e forzature imposte a monte. Questo senso incontaminato e inviolabile di libertà espressiva appartiene anche al suo modus vivendi, poiché DRO è donna-artista indipendente e affrancata, tenace e caparbia e dotata di quella forte resilienza che le serve da sempre per affrontare con intraprendenza e determinazione la sua vita, il suo vivere quotidiano. Come nella vita, così anche nell’arte DRO è padrona del proprio essere e del proprio senso dell’esistere. Ecco, perché in ogni opera racchiude un frammento della propria vita, della propria concezione esistenziale e attorno edifica un corollario variegato di plurime sensazioni, emozioni, di slanci di pathos, di moti dell’anima, di battiti pulsanti del cuore, di guizzanti illuminazioni mentali. Ogni quadro diventa così un infinito e grandioso racconto sensazionale”.

ANGOLO FASHION AND MUSICA

Giornata del Profumo 2021: settimana di appuntamenti social

Quinta edizione all’insegna del digital per la ricorrenza istituita nel 2017 da Accademia del Profumo, in corrispondenza del primo giorno di primavera, il 21 marzo, simbolo del risveglio della natura e delle sue meraviglie.
È la Giornata del Profumo, che sarà preceduta da un’intera settimana di eventi web e social sui canali ufficiali di Accademia, dedicati alle fragranze, alle persone che ogni giorno scelgono di profumarsi e alle tante professionalità e aziende che rendono ogni profumo un’esperienza unica e coinvolgente.
«Profumarsi è un gesto emozionante – commenta la presidente di Accademia del ProfumoAmbra Martone – che ci permette di stare bene, di esaltare la nostra personalità, di comunicare il nostro umore del momento e anche di viaggiare con l’immaginazione. È un gesto che spesso facciamo automaticamente, senza neanche accorgercene, nei nostri rituali quotidiani. In questa Giornata vogliamo invitare tutti a fare questo gesto prestandogli attenzione e a notare anche tutti gli straordinari profumi che ci circondano e ci accompagnano in ogni cosa che facciamo. Mi piace dire che la vita è il più grande naso creatore: se ci facciamo caso, ci accorgiamo che tutto ciò che è vivo emana un suo profumo. La ricorrenza del 21 marzo, insieme a tutta la settimana precedente, sarà l’occasione per incontrare le tante persone che ci seguono in una zona speciale, nella quale ciascuno potrà condividere i profumi della propria di vita».
Per l’edizione 2021, infatti, il ricco palinsesto di eventi digitali (dirette Instagram, podcast e video), realizzato con la collaborazione di case cosmetiche ed essenziere, partner, giornalisti e professionisti della filiera, vivrà dentro la #zonaprofumata: uno spazio virtuale, senza restrizioni, animato dalle emozioni che i profumi sprigionano.

PROFUMO & MUSICA
Nell’ambito delle attività per la Giornata del Profumo, Accademia dedicherà uno spazio anche al legame tra mondo dell’olfatto e mondo musicale, due universi paralleli, accomunati da aspetti affascinanti. Entrambi sono associati ad arti invisibili e intangibili, ma potenti al tempo stesso, con una forte connessione all’emozione, alla memoria e all’umore. Inoltre, condividono un linguaggio comune: parliamo sempre di “note”, di “accordi”, di “composizioni”, “sentiamo” una fragranza così come sentiamo una melodia. Un “sentire” che si sviluppa precocemente nel ventre materno, olfatto e udito, infatti, sono sensi importantissimi già per il feto: permettono di percepire la vita all’esterno nel periodo della gestazione e di orientarsi subito alla nascita riconoscendo l’odore e la voce della mamma. È ispirata a questo connubio la challenge #faisuonareiltuoprofumo, con la quale, dal 15 al 21 marzo, gli utenti Instagram saranno invitati a creare una storia con la fragranza del cuore accompagnata dalla musica che meglio la rappresenta secondo loro. Le stories raccolte sotto l’hashtag dedicato e con il tag @accademiadelprofumo saranno poi ripostate da Accademia, a formare una gallery ritmata e profumata. Inoltre, su Spotify, lunedì 15 marzo nascerà una playlist partecipativa che gli utenti potranno completare aggiungendo brani che nel loro immaginario si abbinano al tema profumo.
INSTAGRAM TOOLS
Sempre su Instagram, grazie agli strumenti offerti dalla piattaforma, chiunque vorrà potrà accrescere la propria conoscenza del mondo della profumeria rivolgendo alcune domande tramite il box nelle stories di Accademia del Profumo «Quello che i profumi non dicono…». Le più interessanti saranno raccolte per alimentare le interviste in diretta agli esperti del settore, previste nel palinsesto degli appuntamenti. Chi desidererà creare i propri contenuti stories per celebrare la giornata, potrà farlo utilizzando gli speciali filtri dedicati al profumo, creati da Accademia per l’occasione.

FREEDA PER LA GIORNATA DEL PROFUMO
L’edizione di quest’anno della Giornata vedrà al fianco di Accademia del Profumo un importante social media partner: Freeda, la community dedicata all’empowerment femminile, che conta più di 3,8 milioni di fan in Italia e oltre 7 milioni nel mondo. Attraverso articoli e stories, i canali ufficiali di Freeda accompagneranno i follower in un’escursione nell’universo del profumo.
RADIO MONTE CARLO IN VIAGGIO CON ACCADEMIA
Proprio in occasione del 21 marzo prenderà il via anche un calendario di appuntamenti dedicati alle fragranze, coordinati da Accademia del Profumo, su Radio Monte Carlo. La prima puntata sarà on air dalle 20.00 alle 22.00 e vedrà protagonista la presidente, Ambra Martone. Seguiranno altri quattro approfondimenti (2, 9, 16 e 23 aprile), dedicati alle eccellenze della profumeria sul nostro territorio, in un giro d’Italia dall’Emilia-Romagna alla Calabria, passando per il Piemonte e la Toscana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...