TERZA PAGINA

La codifica dei simboli occulti usati dalle star – il codice Pink Parte III

Lo spinoso argomento seguito in tutto il mondo sui codici occulti usati dalle star

Il colore Rosa è la rappresentazione simbolica della sostanza chiamata Adraxone collegata all’adrenocromo. Come evidenziato sopra, se scorrete gli Instagram delle vostre star preferite di Hollywood, le troverete immerse felicemente in questa sostanza derivante da tortura. Anche Amazon Video non è da meno mostrando in Home Page nella classifica dei film consigliati questo:

Il simbolo legato al mondo della tortura, della pedofilia nella lettera O e ovviamente la connessione nel film alla sostanza rosa.


Leggi anche:

La codifica dei simboli occulti usati dalle star – Introduzione

La codifica dei simboli occulti usati dalle star – le scarpe rosse

La codifica dei simboli occulti usati dalle star – il codice Pink (rosa)

Busta Rhymes “ELE2 The Wrath of God”: messaggi devianti in rima

La codifica della musica italiana dal linguaggio criptato – Jovanotti

La codifica della musica italiana dal linguaggio criptato: Francesca Michielin – Lontano

La codifica della musica italiana dal linguaggio criptato- ‘Il gigante e la bambina’ di Ron e Dalla di cosa parlava?

Fabrizio De Andrè- Bocca di rosa – la decodifica del significato nascosto

LIVORNO

Vi aspettiamo giovedì 23 settembre a Livorno in piazza Saragat (presso la mostra Il PARTITO COMUNISTA ITALIANO a Livorno dal dopoguerra allo scioglimento) alle ore 17 per il dibattito “Feste de l’Unità, protagonisti e osservatori“.
All’iniziativa interverranno Michela Berti, Maurizio Paolini, Claudio Seriacopi e Catia Sonetti.
In caso di maltempo l’evento sarà rimandato a data da destinarsi.

L’assessore alla Cultura e Toponomastica ringrazia il dott. Matteo Giunti di Livornogen per il suo importante lavoro, che ha portato a individuare la vera data di nascita di Giovanni Marradi.
Il letterato e poeta risorgimentale livornese, è nato, secondo le ricerche di Giunti,  il 21 settembre 1851 e non nel 1852 come è scritto sia sull’insegna dell’omonima via e sull’ epitaffio scritto dal Targioni Tozzetti sul monumento funebre di Giovanni Marradi al Famedio di Montenero.

Il 170° anniversario della nascita di Giovanni Marradi è domani , non nel 2022.

Ecco perché non lo poteva sapere nessuno. Neanche lui.

LIVORNO, 20 settembre 2021. Inutile andare a sfogliare la Treccani o Wikipedia: troverete la data del 21 settembre 1852 . Altrettanto inutile sarebbe consultare l’epitaffio scritto dal Targioni Tozzetti sul suo monumento funebre al Famedio di Montenero, peraltro in fase di restauro in questi mesi graz ie all’iniziativa del Lions Club Livorno Host . Che dire delle (due ) targhe disposte lungo la via omonima? Su una non c’è altro che il nome, sull’altra appare il nome dell’illustre concittadino, la parola “poeta” , seguita dalle da te 1852 – 1922 e l’indicazione “già Via Ricasoli”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...