NEWS DEL GIORNO

Ben vengano queste fiere che danno visibilità alla frazione.Però vanno migliorati se vogliamo che continuino. Tipo il periodo a ottobre, non va bene. Vicarello a luglio e settembre a Colle. Ci sarebbe delle idee per migliorare le presenterò. È se sarò eletto sindaco nel 2024, questo un impegno che prenderò. Importanza di valorizzare il territorio è tutto e no una parte.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante David Neri

Le chiacchiere servono a poco.Io mi sto impegnando politicamente per il nostro paese. Contattami. Il primo impegno fare un nuovo soggetto politico a sinistra. Lega Nettuno ispirato alla Lega dei comunisti di Marx nostro padre del socialismo. Per presentare alle politiche del 2023 e per elezioni a Pisa sempre nel 2023 e a Collesalvetti nel 2024. Il paese ha bisogno di fatti e non più parole.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante David Neri

Il Partito Comunista Italiano sarà presente, Sabato 16 Ottobre, a Roma, alla manifestazione nazionale antifascista indetta da CGIL-CISL-UIL a seguito del grave ed inedito attacco perpetrato sabato scorso nei confronti della sede nazionale della CGIL, della democrazia. Noi stiamo al merito.Ciò nulla toglie alla nostra ferma opposizione alle politiche del governo Draghi, alle critiche che abbiamo avanzato nei confronti di molte delle scelte fatte dal sindacalismo confederale. Contro il fascismo serve la massima unità e determinazione.

La Segreteria Nazionale del PCI

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "PCI"

ROMA

COALIZIONE UNITA E PRONTA AL BALLOTTAGGIO

Questa mattina ho partecipato alla conferenza stampa a sostegno del candidato Sindaco di CentroDestra, Enrico Michetti…Grande entusiasmo, ma anche un accenno alle preoccupazioni derivanti dalla inaccettabile stretta sul green pass nei luoghi di lavoro !!

Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone, persone in piedi e spazio al chiuso

LIVORNO


Movida e ordinanza nel quartiere della Venezia

Sindaco e Giunta incontrano a Palazzo Comunale i giovani, le associazioni di categoria del commercio e il Ccn Venezia

Due incontri per definire strategie e soluzioni alla movida nel quartiere della Venezia, si terranno questa settimana a Palazzo Comunale alla presenza del sindaco Luca Salvetti, dell’assessore al Turismo e Commercio Rocco Garufo, e degli altri assessori della Giunta, alla luce dell’ordinanza scattata da venerdì 8 ottobre che prevede il divieto di consumo di bevande alcoliche, superalcoliche e non alcoliche nelle aree pubbliche, aperte al pubblico e soggette ad uso pubblico, dalle ore 00.00 alle ore 6.00 nell’area del quartiere della Venezia e di piazza XX Settembre.

Gli amministratori cittadini incontreranno, in due diversi momenti, le associazioni di categoria: Confcommercio,Confesercenti, Ccn della Venezia e i giovani coordinati da “Giovani Protagonisti”, progetto finanziato dal Comune di Livorno.

Il primo incontro con le associazioni di categoria e Ccn Venezia è previsto per domani, mercoledì 13 ottobre alle ore 17. Saranno presenti, oltre al Sindaco e all’assessore Garufo, Alessandro Ciapini direttore della Confesercenti, Luca Franciosi di Confcommercio e la Vicepresidente del Ccn Venezia.

Il secondo incontro, coordinato dal Sindaco e dalla Giunta, si terrà giovedì 14 ottobre alle ore 18 con i rappresentanti delle associazioni a cui è stato affidato il progetto “Giovani protagonisti livornesi” che sono: APS Proloco di Livorno che ha costituito una rete di partenariato con l’Associazione Linc di Livorno, Arci Livorno, APS N.I.P. Neuropsicologia in piazza di Liovorno e la collaborazione di Asd Scacchi di Livorno; ASD APS Diecidicembre di Livorno che ha costituito una rete di partenariato con Associazione Don Nesi, Associazione P24, Cuore Liburna Coop Sociale, Associazione Progetto Strada. Saranno presenti anche giovani provenienti da altre realtà.

E’ importante sottolineare il lavoro di coprogettazione in ambito giovanile che il Comune di Livorno ha iniziato un anno fa adottando azioni concrete per il benessere nei contesti del divertimento notturno, coinvolgendo i giovani nella programmazione del divertimento serale e notturno, favorendo il contrasto al fenomeno del consumo di alcool e droghe e dell’incidentalità stradale.

L’obiettivo dei due incontri è quello di attivare un dialogo costruttivo per giungere ad una soluzione che permetta di trovare un equilibrio tra le necessità degli esercenti, i bisogni dei giovani e le richieste dei residenti.

I residenti e gli esercenti hanno avuto vari confronti con l’Amministrazione, ma, a questo punto, è necessario ascoltare anche e soprattutto la voce dei giovani che non devono essere più identificati come un problema, ma come una risorsa per la comunità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...